fbpx

La storia

Credito di Romagna, costituita nel 2003 con sede a Forlì, nasce per essere una banca di riferimento sul territorio dell’Emilia Romagna.

Nell’ Aprile 2018, a seguito dell’autorizzazione della BCE, SC Lowy, gruppo bancario e finanziario internazionale, entra nel capitale sociale di Credito di Romagna in qualità di partner strategico di lungo periodo e diventa l’azionista di controllo della banca con una quota di oltre il 90%.

Il 27 Aprile 2019, l’Assemblea dei Soci approva il cambio di denominazione sociale scegliendo un nome che rappresenta la sfida corrente e che racchiude la nuova visione.

Dal 29 Aprile 2019, Credito di Romagna diventa Solution Bank.

Solution conta su una squadra di 125 dipendenti ed è al servizio di 25.000 clienti di cui 6.000 società.

La banca opera con 10 sportelli nelle principali città della regione Emilia Romagna: due filiali a Forlì e a Bologna, una filiale nelle città di Rimini, Cesena, Imola, Ravenna, Faenza e Lugo.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi